Acido citrico conservativo antiossidante 100 gr

ACIDO CITRICO MONOIDRATO Conservativo, Antiossidante

CARATTERISTICHE GENERALI
Aspetto: polvere cristallina bianca o incolore, inodore.

APPLICAZIONI
L’acido citrico è un valido complessante del ferro, con il quale forma complessi solubili, prevenendo così intorbidamenti e precipitazioni causati da questo metallo (casse ferrica, etc.) Questa proprietà permette anche di svolgere un’azione sinergizzante nella protezione dalle ossidazioni.
Nel vino e nei mosti l’apporto di questo prodotto innalza l’acidità fissa insufficiente. Un adeguato tenore di acidità è molto importante per la conservabilità del vino e per prevenirne le malattie.
L’acido citrico è ammesso per numerosi prodotti alimentari: bevande in genere, caramelle, conserve di frutta e ortaggi, gelati, prodotti dolciari in genere, salse, succhi e sciroppi di frutta.

MODALITA’ D’USO
Sciogliere direttamente l’acido citrico sotto agitazione in una parte del prodotto da trattare, ed aggiungere poi alla massa omogeneizzandola con un rimontaggio.

Confezione da 100 gr

 

2,00 €
Disponibilita': Disponibile
Codice
5181600

ACIDO CITRICO MONOIDRATO Conservativo, Antiossidante 

CARATTERISTICHE GENERALI

Aspetto: polvere cristallina bianca o incolore, inodore.

APPLICAZIONI

L’acido citrico è un valido complessante del ferro, con il quale forma complessi solubili, prevenendo così intorbidamenti e precipitazioni causati da questo metallo (casse ferrica, etc.) Questa proprietà permette anche di svolgere un’azione sinergizzante nella protezione dalle ossidazioni.

Nel vino e nei mosti l’apporto di questo prodotto innalza l’acidità fissa insufficiente. Un adeguato tenore di acidità è molto importante per la conservabilità del vino e per prevenirne le malattie.

L’acido citrico è ammesso per numerosi prodotti alimentari: bevande in genere, caramelle, conserve di frutta e ortaggi, gelati, prodotti dolciari in genere, salse, succhi e sciroppi di frutta.

DOSI 

Da 10 a 100 g/hl secondo le necessità.

Un’aggiunta di 93 g/hl aumenta l’acidità dell’1%.

Per i vino e i mosti il limite legale nella UE è di 100 g/hl.

MODALITA’ D’USO

Sciogliere direttamente l’acido citrico sotto agitazione in una parte del prodotto da trattare, ed aggiungere poi alla massa omogeneizzandola con un rimontaggio.

Confezione chiusa: conservare il prodotto in un luogo fresco, asciutto e ventilato

Confezione aperta: richiudere accuratamente e conservare come indicato sopra.

PRINCIPALI CARATTERISTICHE FISICO-CHIMICHE

Formula : C6H8O7 C6H8O7H2O

Ceneri solfatate : % <0.05 <0.05

Titolo : % sul secco <99.5 <99.5

Metalli pesanti : (mg/kg Pb) < 1 < 1

Piombo : (mg/kg Pb) < 1 < 1

Arsenico : (mg/kg As) < 1 < 1

Mercurio : (mg/kg Hg) < 1 < 1 

 

Prodotto conforme alle caratteristiche richieste da:

DM 26/04/69 (sostanze per uso enologico)

DIR 96/77/CE /Additivi alimentari)

Prodotto per uso enologico, secondo quanto previsto da:

Regolamento CE 1493/99